fotografie di cani in studio

fotografie di cani in studio

Realizzare le fotografie di cani in studio è un’esperienza davvero divertente, per voi e per il vostro cane. Sarà sufficiente seguire alcune semplicissime regole che vi illustrerò in questo articolo.

Qual’è il mio approccio e cosa invece chiedo normalmente ai proprietari dei cani che vengono da me per i ritratti.

Amo i nostri amici a quattro zampe.

La prima cosa che tengo a precisare è che il vostro cane sarà sempre a proprio agio durante queste sessioni di ritratto. Non sono fotografie di vitale importanza, perciò, se il cane mostrasse segni di insofferenza, la sessione si interromperebbe subito. Troveremo di certo un altro momento per realizzarla.

Prima di venire in studio

Con i miei clienti mi accordo telefonicamente, o di persona, prima che vengano per le fotografie ai cani in studio. In questo modo posso essere messo a conoscenza di alcuni aspetti legati al cane stesso, tipo:

  • qualche cenno sul carattere del vostro cane (è giocoso, attento, timoroso, confidente, pigro, iperattivo ecc.)
  • mangia da estranei?
  • cosa non può mangiare? (per evitare di dargli biscottini non adatti)
  • ha qualche gioco preferito? (palline, pelouche ecc)
  • mal sopporta qualcosa? (rumori, luci, suoni o altro)

Tutto queste informazioni mi aiutano a creare, sin da subito, una buona relazione con il cane. Come ho già scritto, deve sentirsi tranquillo, rilassato e divertito.

Una volta in studio

Lo studio sarà già pronto ad accogliere il vostro amico a quattro zampe. Le luci saranno al loro posto. Le lo sfondo anche. Sarà pronto un tavolo se il cane è piccolo o un “limbo” se è di taglia medio/grande. Ci sarà sempre una ciotola di acqua fresca a disposizione del cane. Così facendo non perderò tempo ad impostare il set, sarà tutto tempo dedicato al cane. Una prima conoscenza, necessaria, e poi via con gli scatti. Il proprietario mi aiuterà ovviamente a gestire il cane sul set, posizionandolo e mantenendolo “attento”, sempre in maniera giocosa.

Fotografie di cani in studio

fotografie di cani in studio

Lui è Duncan, uno splendido esemplare di Alaskan Malamute.

Intelligente e deciso, l’Alaskan Malamute ha un carattere forte e indipendente

L’Alaskan Malamute ha eccellenti doti estetiche, ma il suo carattere non è certo da meno; è forte, intelligente e deciso, ma nello stesso tempo dolce e affettuoso. Presenta, inoltre, un istinto naturale fuori dal comune che ricorda, per alcuni aspetti, quello del lupo.

fotografie di cani in studio

E che dire di Pimpa? Lei è un Cavalier King.

Il Cavalier King è un cane vivace, ma ubbidiente: la sua indole docile e poco aggressiva lo rende eccezionale con i bambini.

Affidabile, gentile e paziente è un cane sempre disponibile al gioco e alle coccole!

Non è fantastica?

Qui puoi vedere la GALLERIA dei ritratti eseguiti

Se invece vuoi contattarmi è facile, CLICCA QUI oppure chiamami 338 6123479